Meccanico

Il meccanico di fabbricazione realizza assemblaggi meccanici a partire da progetti. Effettua il montaggio, si assicura della conformità degli assemblaggi rispetto alle specifiche ed effettua i test di messa in servizio.

Il meccanico di manutenzione, come indica il nome, assicura la manutenzione e anche la riparazione.

Due grandi settori di attività:

  • manutenzione dei materiali (agricoli, per lavori pubblici e movimentazione, parchi e giardini);
  • manutenzione industriale (settori agroalimentare, petrolchimico, farmaceutico...).

 

Meccanico di precisione

Il meccanico attrezzista e il meccanico di precisione intervengono in numerosi settori di attività (campo medicale, trasporti automobilistici, ferroviari e aeronautici...). Gestisce la realizzazione di praticamente qualsiasi oggetto o materiale in metallo e/o materie plastiche (dalla penna a sfera al motore di automobile).

 

Elettrotecnico

L'elettrotecnico lavora da solo o in équipe, come indipendente o dipendente di una società. Deve lavorare su cantieri conseguenti ed è in collegamento permanente con le altre categorie professionali.

Interviene nelle due fasi della costruzione:

  • All'avvio del cantiere, dopo aver studiato i progetti stabiliti dagli architetti, colloca i fili e i cablaggi elettrici nei muri portanti e nella cappa.
  • Alla fine del cantiere, dopo le finiture, effettua i collegamenti elettrici: elettrodomestici, illuminazione, sistema di allarme, telefonia...

 

Calderaio  

Troppo spesso misconosciuto, il calderaio esercita il suo mestiere in una moltitudine di settori di attività.

Lavora principalmente l'acciaio, l'acciaio inossidabile e l'alluminio. Concepisce le attrezzature e le Installazioni necessarie per:

  • Contenere (cisterne, condotti, serbatoi di stoccaggio…) ;
  • trasformare (Il gas, il petrolio, gli alimenti, le bevande...) ;
  • Trasportare (navi, aerei, sottomarini, carri armati, veicoli blindati, container...) ;
  • proteggere (attrezzature per il trattamento dei rifiuti domestici e dei residui radioattivi).  

 

Carrozziere  

Interviene nei settori di attività della costruzione dei veicoli personali, dei veicoli milleusi leggeri e industriali, nella loro riparazione e anche nella ricostruzione di auto d'epoca.

Il denominatore comune del carrozziere costruttore, del carrozziere riparatore e del ricostruttore è facilitare il trasporto delle persone e dei beni nel rispetto delle norme internazionali, delle regole di sicurezza e dell'ambiente.

Viticoltore  

Da solo o aiutato dai suoi salariati, il viticoltore coltiva la vigna, elabora il suo vino, lo confeziona e lo mette in commercio. Si tratta di un mestiere esigente, perché la produzione deve essere di qualità costante malgrado le incertezze meteorologiche

Bottaio

Il bottaio fabbrica i fusti necessari all'invecchiamento dei vini e dei liquori. Lavora in collaborazione con i viticoltori e i vinificatori. Definisce i metodi di fabbricazione del fusto, la sua forma, nonché l'origine del legno impiegato per corrispondere alle richieste dei suoi clienti. Segue l'evoluzione del vino o dei liquori mediante la degustazione, per poter contribuire con i suoi consigli e le sue osservazioni alla riuscita del prezioso nettare.

Maniscalco

Il maniscalco contribuisce al buon funzionamento dell'apparato locomotore degli equini. Protegge i loro zoccoli dall'usura dotandoli di ferri o di protesi. Possiede solide conoscenze in anatomia, in biomeccanica, in forgia e in patologia.

Giardiniere paesaggista

Il giardiniere paesaggista ha per missione il lavoro della terra, l'utilizzazione e le cure delle piante. È un mestiere completo in cui occorre combinare conoscenze, abilità e gusto estetico.

 

Pasticcere

Il pasticciere confeziona paste, torte, gelati, cioccolato e confetteria applicando o inventando ricette. Oltre che di un'igiene rigorosa, questa professione necessita di una grande abilità manuale e di creatività.

Panettiere

Il panettiere concepisce e fabbrica pane, pasticceria e talvolta propone un servizio di catering. Maestro nella fabbricazione del pane, rispetta la pasta, controlla la fermentazione e cuoce il suo pane al punto giusto. Questo professionista fa carriera nelle panetterie o nelle  panetterie-pasticcerie artigianali. Questo mestiere non cessa di evolvere e tende da qualche anno verso il settore industriale.

Salumiere

Il salumiere è il garante di una tradizione culinaria antica. La sua specialità è quella di confezionare preparazioni a base di carne di maiale. Tuttavia, lavora anche altre carni (manzo, pollame, selvaggina), pesce e verdure. Nel suo laboratorio, il salumiere-rosticciere taglia e disossa in proprio gli animali, seleziona e ripartisce i pezzi di carne, che sottopone a salatura e affumicatura prima della cultura.

Pavimentatore moquettista

Il pavimentatore-moquettista posa ogni sorta di rivestimento (in pvc, in linoleum, in laminato, in legno, in moquette...) e in forme diverse (in fogli, in rotoli, in piastrelle, in doghe...). I materiali oggi disponibili permettono di migliorare il design. Per esempio, sono in grado di imitare alla perfezione il legno o la pietra. Alcuni di essi sono anche «intelligenti»: autopulenti, anti-radiazioni per gli ospedali...

Stuccatore piastrellista

Lo stuccatore-piastrellista isola, dispone e decora gli spazi abitativi con diversi materiali, e in particolare il gesso. Contribuisce alla distribuzione dei locali della maggior parte degli edifici e deve possedere solide nozioni di disposizione degli spazi, di distribuzione della luce e del suono, grazie a sistemi audaci e molto di design.

Imbianchino

L'imbianchino, applicatore di rivestimenti, apporta il tocco finale all'edificio. Svolge un ruolo chiave nel consigliare il cliente. Può d'altronde esprimere tutta la sua creatività grazie alla varietà di materiali e di colori utilizzati. La sua funzione primaria è tuttavia quella di proteggere e di sanare le superfici degli edifici. Realizza i tracciati necessari alle decorazioni, prima di applicare rivestimenti con strumenti manuali o molto più sofisticati.

Falegname

Il falegname del XXI secolo lavora il legno e i materiali derivati dal legno per fabbricare mobili e opere varie che servano sia alla disposizione che alla decorazione interna.

Il falegname, vero e proprio autore della costruzione, interviene in particolare nella fabbricazione e nella messa in opera Degli infissi (porte, finestre), delle scale, dei parquet, dei rivestimenti... Prende parte anche al restauro del patrimonio.

Ebanista

L'ebanista realizza finiture interne, cosiddette «di lusso» o «di design», nei quali il rivestimento e l'ornamentazione con materiali di pregio sono molto presenti. Fabbrica mobili, di stile tradizionale o contemporaneo, all'unità o in serie. Realizza la prototipazione, la copia o il restauro di mobili antichi. 

Piastrellista

Al giorno d'oggi, il piastrellista è sempre più innovativo nella tecnicità e nelle texture delle piastrellature che può proporre ai suoi clienti. Al design e alla scelta dei materiali (naturali, imitazione legno) ora si aggiungono la considerazione di aspetti come l'impermeabilità, i pavimenti riscaldanti o l'isolamento acustico e termico. Può lavorare per privati, in interni o per la realizzazione di terrazze piastrellate. Partecipa a cantieri, pubblici o privati, per esempio di piscine, centri benessere, scuole, centri commerciali…

 

Scalpellino

Lo scalpellino realizza scale, fontane, elementi di arredo urbano e anche monumenti funerari. Interviene anche sui cantieri di restauro del patrimonio. L'ampia varietà delle competenze necessarie a questi lavori (rilievo, diagnostica, taglio, muratura) assicura numerosi sbocchi.

Idraulico

La ragion d'essere dell'idraulico (o installatore di climatizzatori e sanitari) è stata per molto tempo quella di canalizzare l'acqua per portarla ai punti di consumo.

Oggi le principali attività del mestiere sono:

  • l'installazione di sanitari;
  • la gestione dell'energia;
  • la manutenzione delle installazioni già realizzate.

Carpentiere metallico

Il carpentiere metallico è una figura professionale che realizza opere molto varie, che possono appartenere a una serie di ambiti, da quello artistico a quelli industriali.

Il carpentiere metallico copre numerose attività che si articolano tutte attorno alla lavorazione dei metalli:

  • costruzione metallica (strutture, piloni…) ;
  • serramenti metallici (sistemazione di interni, magazzini…) ;
  • ferramenta (serrature, chiusure automatiche...) ;
  • fabbricazione di oggetti in ferro battuto;
  • decorazione (arredo urbano, arte contemporanea...) ;
  • trattamento delle superfici (protezione contro la corrosione, pitture di finitura);
  • posa (installazione, messa in funzione...). 

Muratore 

Il muratore è, in quanto costruttore, uno degli attori imprescindibili della costruzione. Può ritrovarsi regolarmente a gestire il cantiere e l'interfacciamento tra le diverse figure professionali. Le opere in questione sono diverse: case indipendenti, abitazioni collettive, locali commerciali, edifici industriali, infrastrutture pubbliche (ponti, stadi, ospedali...). Il muratore si incarica più particolarmente degli elementi strutturali portanti (fondazioni, pareti, pilastri, travi, pavimenti e impiantiti...) e di diverse finiture (facciate, pavimenti ecc.).

Copritetto

Alla sommità dell'innovazione, il copritetto realizza l'involucro di un edificio (tetti e muri) per proteggerlo dalle intemperie. Il suo campo di azione è vasto. Si estende dagli edifici più tradizionali alle costruzioni contemporanee passando per i monumenti storici, per la realizzazione, la riparazione o la manutenzione dei tetti.

Carpentiere

Il carpentiere-costruttore in legno concepisce e realizza, in laboratorio e sul cantiere, strutture portanti in legno destinate alle pareti, alle trabeazioni e agli impiantiti, nonché alle strutture. Queste opere vengono eseguite a nuovo o in restauro, nel settore pubblico o privato. Le attività sono multiple: carpenteria tradizionale, industriale o in lamellato-incollato, case con ossatura in legno, scale, casseforme, puntellamenti. Si tratta di un amante del legno, specialista della resistenza dei materiali e della scienza del tratto.

 

Tappezziere 

Il mestiere del tappezziere raggruppa due settori di attività principali.

Il tappezziere di arredamento in articoli di seduta riveste e abbiglia prodotti come divani e poltrone, curandone il comfort e l'estetica.

Il tappezziere di arredamento in arredi realizza essenzialmente disposizioni che si avvalgono di tessuti. Decora le finestre di tende, avvolgibili o veli... Abbiglia anche gli effetti letterecci di cuscini e copriletto.

Sellaio tappezziere

Il sellaio tappezziere interviene perché mobilità e comfort si sposino con estetica. Opera in diversi settori di attività. Confeziona sedili, finiture e interni per automobili, imbarcazioni o aerei.

Pellettiere

Il pellettiere lavora il cuoio e altri materiali morbidi (pelli, tessuti, tartaruga, osso, materiali sintetici) utilizzati nella fabbricazione di borse, portafogli, borsellini, bagagli, cinture e cinturini per orologio. Domina diversi strumenti (macchine di cucitura, taglio, levigatura ecc.) e assicura una manutenzione di primo livello. Abbellisce e appretta il cuoio, rifinisce i bordi e colloca gli accessori.

Ciabattino calzolaio

Il mestiere del calzolaio raggruppa tre settori di attività diversi.

Il calzolaio fabbrica calzature a mano, spesso con materiali di grande qualità.

Il podo-ortopedico è uno specialista della calzatura personalizzata. Facilita la camminata di tutti i giorni, disegnando e fabbricando calzature, solette e protesi ortopediche su misura.

Il calzolaio riparatore, specialista della riparazione di calzature, propone ai clienti prestazioni di manutenzione e di riparazione delle scarpe.